Ho la soluzione a quel problema che ogni giorno ti tormenta e non ti fa dormire la notte.

So bene cosa significa svegliarsi ogni mattina sapendo che sarà un’altra battaglia all’ultimo sangue tra il carrellista e la batteria.

Ho assistito varie volte a questa scena, nonostante la mia preparazione nella gestione della batteria del carrello elevatore mi abbia permesso di gestire varie flotte di carrelli elevatori elettrici dei miei clienti ottenendo risultati incredibili, il rabbocco dell’acqua nelle batterie è sempre stato una spina nel fianco dura da eliminare.

Mi sono impegnato nella ricerca e sviluppo, in modo costante per riuscire a farti ottenere di più e vivere serenamente.

Con alcuni accorgimenti di base e il giusto tappo, puoi assicurarti di delegare quando rabboccare la batteria del tuo carrello elevatore.

“Livelli d’acqua inadeguati possono ridurre la durata della batteria e ridurre il tempo di autonomia tra le ricariche, diminuendo l’efficacia del carrello elevatore e aumentando i costi energetici e di manutenzione”.

Le moderne batterie al piombo fanno funzionare la maggior parte dei carrelli elevatori elettrici, infatti l’acqua nelle singole celle ti garantisce la miscela funzionale che alimenta l’attrezzatura. 

Se il livello dell’acqua scende troppo nella batteria del carrello elevatore, può causare danni all’attrezzatura. 

Livelli d’acqua inadeguati possono ridurre la durata della batteria e ridurre l’autonomia tra le ricariche, diminuendo l’efficacia del carrello elevatore e aumentando i costi energetici e di manutenzione. 

Per prevenire questo danno, dovresti fare quanto segue:

  • Rabboccare la batteria dopo la ricarica: a meno che le piastre delle singole celle non siano scoperte, il rabbocco dell’acqua prima della carica può causare traboccamenti e squilibri elettrolitici. Se le piastre sono scoperte, riempire la batteria appena sopra le piastre giusto per coprire la superficie, ricaricarla e quindi completare il rabbocco regolare dopo la ricarica.
  • Utilizzare acqua demineralizzata o distillata: l’acqua sporca o piena di particelle ferrose può causare squilibri elettrolitici e danneggiare la batteria. L’acqua distillata di solito è la più usata, ma comunque potresti utilizzare anche acqua demineralizzata.
  • Si consiglia di utilizzare un sistema intelligente a tappo singolo: montare il Tappo Easy ti fa risparmiare tempo e ti assicura che i livelli dell’acqua siano appropriati nel momento giusto.

Soluzione intelligente

Il Tappo Easy è in prima linea nell’evoluzione delle soluzioni per la gestione e il rabbocco dell’acqua della batteria. Scopri come Stilo Batteries può fornirti la soluzione efficiente, di nuova generazione, per la tua batteria.

La batteria per carrelli elevatori è molto costosa…

…Infatti, Prenditi cura della batteria che hai e sarai un eroe per il tuo capo e per la tua azienda.

>Clicca qui per ottenere il tuo tappo intelligente.

Non fatti scappare anche i bonus del tappo intelligente.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.