Quanto incide la disinformazione nella crescita?

Se hai sempre sognato di ottenere i risultati che le aziende del nord Europa hanno già ottenuto dal contenimento dell’impatto ambientale, anche se in Italia c’è ancora chi ritiene che l’ecosostenibilità equivale a prezzi alti, questo messaggio è molto importante per te.

Allora conoscere e padroneggiare le giuste informazioni ti porta a diventare più competitivo, agevolando il risparmio energetico come ritorno economico.

Con la nostra misurazione, fatta con un analizzatore è la tua soluzione a capire e calcolare le somme dei consumi attuali, che scoverà i risparmi destinati al futuro.

Una corretta valutazione include, il prezzo di acquisto ma anche i consumi futuri, questo ti aiuta a valutare se è conveniente per te.

 Armonizzare questo concetto ti suggerisce la modalità più giusta su come acquistare il tuo accumulatore se con pagamento tradizionale, oppure fare un noleggio. 

La sostenibilità, ormai nel mondo della catena della movimentazione, conta vari modelli di accumulatori tradizionali che non calcolano il rendimento per te, ma solo un prezzo. Al contrario l’alta efficienza energetica.

Sei stufo di giocare al telefono senza fili? Ti ricordi quando da piccolo ci giocavi? Uguale.

Il primo della fila partiva dicendo una parola al compagno e così via fino a quando l’ultimo pronunciava la parola…

Ti ricordi come andava a finire?

Succedeva sempre che la parola iniziale partiva con un suo significato, alla fine del gioco era cambiata la parola ma era diversa anche il significato.

Ti sei mai chiesto il perché?

Questo succede, quando le informazioni non le conosci a monte ma le prendi a valle.   

È per questo che molte informazioni e voci di corridoio, che si trovano sul mercato attuale sono inapplicabili, perché arrivano di terza o quarta mano, senza avere una vera esperienza maturata con la pratica direttamente da chi le usa.

Immagina quando ti vengono dette da persone informate solo sul prodotto in maniera teorica di terza o quarta mano.

Come vedi diventano dannose e ti fa spendere più di quanto dovresti spendere senza rendertene conto.

Se non ti applichi e non ti informi, tutto rimane esattamente come prima. E a quel punto? A quel punto devi trovare una scusa per giustificare te stesso, e gli altri che ti incalzano per il tuo non raggiungere quei risultati che credevi possibili.

Sarebbe come voler partecipare ad una maratona e cominciare l’allenamento solo 1 mese prima, non puoi pretendere di vincere. Al contrario, se comincia ad allenare 6 mesi prima in maniera costante, vincere potrebbe essere un obbiettivo raggiungibile.

I primi giorni di allenamento sono faticosi, pesanti e dolorosi.

Ti domandi chi te lo ha fatto fare, perché in fine dei conti, non si stava così male a lamentarsi come tutti gli altri. Eppure, qualcosa ti fa continuare nonostante tutto e tutti. 

Ecco perché così tante aziende lo usano, dopo anni di informazioni secondo i canoni del vecchio metodo, “nulla viene tracciato” e qualcosa è cambiato anche da parte di chi utilizza quotidianamente i carrelli elevatori elettrici.

Se sei stufo di stare ogni volta a decifrare le informazioni date a braccia, senza un riscontro… tutto questo con l’analizzatore diventerà riscontrabile, monitorando in tempo reale i dati direttamente sul tuo desktop.

Questo ti permette due vantaggi: verificare gli assorbimenti di corrente e il corretto funzionamento di carica, tutto in autonomia, senza demandare a terze persone.

Lo strumento necessita solo di essere inserito fra la spina di alimentazione e quella del caricabatteria.

In automatico appena il mezzo viene posizionato in carica comincia a trasferire i consumi, anche se in quel momento sei impegnato a fare altro. Se i tuoi impegni si prolungano non ti devi preoccupare perché i dati vengono immagazzinati per un periodo di 150 cariche. 

In sintesi: conoscere il concetto e la giusta messa in pratica, ti garantisce uno dei più potenti mezzi per continuare a far crescere il tuo risparmio energetico, e soprattutto renderlo resistente a qualsiasi dichiarazione ti venga fatta, proprio perché i dati sono censiti. 

È proprio per via dell’importanza di possedere questo indispensabile strumento che quello che dici sarà tracciabile senza troppa fatica.

Perché mi sono inventato questo prodotto? Ad un certo punto mi sono reso conto che proporre un prodotto innovativo senza riscontrare i dati, era una cosa molto difficile e faticosa. Invece andando diritti al punto era molto più immediata.

Una cosa è far vedere un prodotto dal catalogo e proporre dei risultati che non possono essere riscontrati, un’altra cosa è farlo riscontrare direttamente dove viene utilizzato.

Considerando che la logistica di movimentazione incide sul prezzo dei prodotti dal 9% al 20%, in base ai materiali, è obbligatorio per il bene dell’azienda, capire che tipi di accumulatori hai e prendere in considerazione anche le nuove tecnologie nell’ottica di ottenere un minore impatto ambientale.

Avere in dotazione un sistema efficiente corrisponde a una possibilità di crescita e sviluppo sociale tramite l’eco innovazione dei macchinari che minimizzano l’impatto ambientale.

Vedi, considerare che nel XXI secolo un’efficienza nella gestione della flotta all’interno del tuo magazzino, evidenzia che puoi ottenere un vantaggio competitivo sia con la riduzione dei costi, sia con l’incremento del valore al cliente finale, garantendo da un lato la sostenibilità ambientale e una buona qualità della vita nel magazzino, dall’altro lato può fornire miglioramenti tangibili dei profitti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.