Non c’è problema se non vuoi realmente gestire la manutenzione quotidiana della batteria del  carrello elevatore.  

Puoi focalizzarti sulle attività pertinenti alla tua azienda.

Nel frattempo, però, devi trovare un sistema che gestisca la carica della batteria al piombo del carrello elevatore che lo faccia al posto tuo.

Uno tecnico (che gestisce la manutenzione alla batterie), il carrellista (che gestisce la manutenzione quotidiana della carica) ecc…

Mentre tu mandi avanti la produzione della tua azienda.

L’unica cosa che non puoi fare è occuparti di tutto da solo.

Anche se sei molto bravo, non pensare di riuscire a stare dietro alla gestione dei mezzi, alla carica della batteria, alla gestione dei macchinari, alla produzione… senza un reale asset.

Non è così che porti un risparmio economico alla tua azienda.

Per questo che devi installare un sistema di gestione interno al più presto.

Ma per mettere in piedi un asset che funzioni bene prima devi capire come funziona il sistema di carica e cosa fare per avere una batteria affidabile in ogni momento.

Come fare per capire il sistema corretto di carica?

Gradi Baumè o °bè

Densità

Stato di carica

33

1,300

Massima

31

1,275

Alta

28

1,245

3/4 di carica

25

1,215

1/2 di carica

22

1,180

1/4 di carica

15

1,120

Scarica completa

Semplice, scaricare il tuo bonus, e riuscirai a individuare,

  • Come gestire la carica in base all’utilizzo della batteria, e solo a quel punto potrai contare sulla durata affidabile della batteria;
  • Riconoscere subito al primo sguardo se la carica non è corretta, o meglio tenere lontani i problemi tecnici;
  • Fare in modo che i tuoi carrellisti seguano e rispettino sempre le tue direttive.

Ricordati che essere il tutto fare dell’azienda non ti farà risparmiare.

  Quindi, non perdere il tuo bonus per informare il tuo carrellista, e contestualmente far risparmiare la tua azienda nella manutenzione straordinaria della batteria.

Scarica subito il tuo bonus per cominciare da subito a caricare correttamente la batteria al piombo di trazione.

Clicca qui


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.