Può sembrare abbastanza semplice e facile per qualsiasi dipendente accedere e utilizzare rapidamente un carrello elevatore o un altro mezzo per recuperare o riporre un articolo di tanto in tanto.

Non importa quanto sia breve il viaggio o il tempo in cui il dipendente utilizzerà il carrello elevatore, è imperativo che abbiano completato la formazione operativa e di sicurezza pertinente per il mezzo.

Questo è particolarmente importante in modo che sappiano come rispondere o spegnere l’unità in caso di emergenza.

In qualità di fornitore di carrelli elevatori, vi devo invitare a fare sempre la formazione, perché in questi miei 29 anni di lavoro sul campo ne ho viste di ogni, solo con la formazione puoi difendere i tuoi interessi.

Inoltre, la mancata formazione, comporta per il datore di lavoro gravi conseguenze sia amministrative che disciplinare, oltre che creare potenzialmente dei rischi per chi guida ed eventuali pedoni che circolano.

Quindi ti consiglio caldamente di fornire a tutti gli operatori che usano il carrello elevatore, anche a chi lo usa in maniere saltuaria, di fargli ottenere un riconoscimento attraverso il programma di formazione dedicato.

Questo tutela i tuoi interessi e rende sicuro chiunque utilizza un carrello elevatore.

Perché in Italia non esiste una vera e propria patente specifica per carrello elevatore rilasciata dalla motorizzazione civile (come, ad esempio, già da tempo esiste in svizzera, tramite dei corsi riconosciuti dalla “Suva” presso scuole autorizzate).

In Italia esiste solo un accordo stato regione del 22.02.2012 che riconosce dei soggetti formatori, come le aziende di formazione, accreditate. L’unica cosa che l’accordo stabilisce, sono i contenuti, e i requisiti delle attrezzature oggetto dei corsi. 

In caso di domande relative ai requisiti di formazione o all’assistenza nella ricerca di un partner di formazione qualificato, contattaci e uno dei nostri specialisti ti darà supporto e assistenza.

Leggi e responsabilità

Ai sensi delle leggi OMS e decreto D.LGS 81/08 articolo 37 comma 5, indica che tutti i datori di lavoro e le imprese hanno l’obbligo legale di fornire a tutto il personale, e agli appaltatori per un ambiente di lavoro sicuro.

Questo obbligo legale si estende a garantire che tutti gli operatori di carrelli elevatori dell’impianto siano stati sottoposti a istruzioni e formazione aggiornate basate sull’attività e siano adeguatamente qualificati per utilizzare i mezzi per la propria e altrui sicurezza.

Allego la dicitura originale OMS

Dal 1950, l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) hanno condiviso una definizione comune di salute sul lavoro. È stato adottato dal Comitato OMS per la salute sul lavoro nella sua prima sessione nel 1950 e rivisto nella sua sessione nel 1995.

La definizione recita:

“L’obiettivo principale della salute sul lavoro è su tre diversi obiettivi: 1 il mantenimento e la promozione della salute e della capacità lavorativa dei lavoratori; 2 il miglioramento dell’ambiente di lavoro e del lavoro affinché diventi favorevole alla sicurezza e alla salute e 3 lo sviluppo delle organizzazioni del lavoro e delle culture del lavoro in una direzione che sostenga la salute e la sicurezza sul lavoro e, così facendo, promuova anche un clima sociale positivo e un buon funzionamento e possa aumentare la produttività delle imprese. Il concetto di cultura del lavoro intende in questo contesto riflesso dei sistemi di valori essenziali adottati dall’impresa interessata. Tale cultura si concreta nei sistemi manageriali, riflette nella politica del personale, nei principi di partecipazione, nelle politiche di formazione e nella gestione della qualità dell’impresa.”

—  Comitato OMS per la salute sul lavoro 

Cos’è il programma di formazione per operatori 

Il programma di formazione per operatori di carrelli elevatori è stato creato dopo un’importante consultazione con l’industria per aiutarli a rispettare meglio i loro obblighi legali.

Il programma è stato progettato per garantire che tutti i titolari di patentino fossero in grado di dimostrare di essere stati addestrati all’uso e al funzionamento sicuro di carrelli elevatori frontali.

Il patentino fornisce ai carrellisti un modo semplice e veloce per fornire la prova del completamento della formazione da parte di un formatore accreditato.

Cosa prevede la formazione del patentino?

Il corso di formazione che viene fornito al carrellista offre una formazione teorica e pratica su tutti i tipi carrelli elevatori frontali.

Al termine di ogni corso di formazione ci si può aspettare che i carrellisti abbiano appreso le competenze necessarie per far funzionare in sicurezza il carrello elevatore.

Il contenuto del corso include:

  • Identificazione dei pericoli e controlli di valutazione del rischio
  • Identificazione del diagramma di portata residua tramite la targhetta di portata
  • Esecuzione di controlli di sicurezza pre e post operativi
  • Procedure di risposta alle emergenze
  • Come controllare l’accumulatore, il caricabatteria e la sala ricarica
  • Valutazione teorica e osservazione pratica con dimostrazione

Il patentino è la prova del completamento della formazione sul carrello elevatore.

Oltre i carrelli elevatori esistono altri tipi di mezzi. Ogni mezzo richiederebbe lo studio di moduli di formazione specifici prima che i dipendenti siano autorizzati a gestirli, solo che ad oggi in Italia non è ancora contemplata, quindi noi come organizzazione, mettiamo a disposizione sempre una formazione adeguata, che abbiamo chiamato “propedeutica”.

Una volta completata la formazione propedeutica per un particolare tipo di mezzo, agli operatori gli rilasciamo tutta la documentazione per dimostrare che hanno seguito la formazione di specializzazione.

Dopo aver completato con successo la formazione, agli operatori viene rilasciato un documento personalizzato e i dettagli della loro formazione che vengono caricati nel database di Stilogistica a cui l’azienda nostre partner possa quindi accedere per verificare in modo indipendente la scadenza sia del patentino che della formazione specifica.

Le migliori alternative alla formazione standard

In qualità di esperti, Stilogistica raccomanda vivamente a tutti gli operatori di carrelli elevatori di completare il relativo corso di formazione attraverso un partner di formazione approvato accreditato per ottenere la licenza come descritto sopra.

Mentre il patentino è riconosciuto e accettato dall’industria a livello nazionale, ci sono metodi alternativi offerti da Stilogistica per la sicurezza dei carrelli elevatori con la formazione operativa.

I metodi alternativi includono schemi di formazione interni o programmi specifici per la tua azienda che offrono una qualità di formazione tecnico operativa, strutturata in maniera specifica per elevare la qualifica sul posto di lavoro con contenuti di formazione che soddisfano o superano lo standard italiano e si allineano alle procedure operative sicure che il produttore consiglia.

Nell’articolo di questa settimana abbiamo risposto alla domanda se chiunque può utilizzare un carrello elevatore frontale.

Per rispettare al meglio le attuali leggi OMS e del D.GLS 81/08 articolo 37 comma 5, in tutte le regioni italiane, raccomandiamo vivamente a tutti gli operatori di carrelli elevatori di intraprendere una qualche forma di formazione teorica e pratica pertinente tramite l’ottenimento di un patentino o attraverso la formazione interna o programmi di formazione specifici.

Se un incidente dovesse verificarsi senza che l’operatore abbia intrapreso la formazione necessaria, potrebbe non solo portare a lesioni gravi, danni o fatalità, ma può anche avere gravi conseguenze legali e sanzioni finanziarie per l’operatore e l’azienda.

È imperativo che tutti gli operatori di carrelli elevatori siano correttamente addestrati prima di iniziare il lavoro.

Cerchi il tuo piano di informazione del carrello elevatore?

Stilogistica ha una vasta gamma di informazioni pratiche per portare i tuoi prossimi progetti a nuovi livelli.

Perciò, se vuoi elevare la tua azienda, condividi con i tuoi dipendenti questo articolo.

Se hai domande, dubbi o necessità di aiuto di come formare i tuoi carrellisti, siamo qui per fornirti la miglior esperienza possibile, in caso di necessità clicca qui sotto e un nostro esperto di movimentazione di carrelli elevatori elettrici ti aiuterà con tutte le informazioni che servono a darti una visione completa e rendere i tuoi carrellisti affidabili e rende l’azienda sicura.    


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.