Sai qual è la differenza fra gestire in sicurezza una batteria o essere danneggiati?

L’imprenditore, che fa la gestione corretta.

Sei proprio tu che devi badare alla sicurezza in azienda delle batterie e portarla avere una gestione corretta, anche se so benissimo che gestire i carrellisti è un’impresa tosta.

Da un lato hai i carrellisti che non ti aiutano e continuano a fare danni facendoti saltare i nervi.

Dall’altra parte, i tecnici che non fanno altro che sostituire pezzi oltre che bloccarti perché non anno i ricambi adatti per la tua batteria, mentre a te ti tocca comunque pagare tutti questi problemi.

Sono d’accordo con te, è una situazione complicata. Per rincuorarti ti dico anche che sono i problemi del 99% delle aziende che usano batterie piombo acido, e sono esattamente i problemi che portano la tua aziende a spendere una fortuna e quindi non hai la movimentazione che meriti.

Ti faccio un esempio:  

La polvere di solfato che si crea sulla batteria può essere pericolosa quanto l’acido della batteria.

Solo respirare quella polvere può causare:

  • Danni alle mucose
  • Grave danno polmonare
  • Sindrome da distress respiratorio dell’adulto.

Queste reazioni sono cose che non ti anno mai detto.

Quindi, tienili lontano i tuoi carrellisti da una situazione del genere.

Un’altra cosa comune che nessuno dice,

Inalazione di fumi durante la carica

Le batterie al piombo emettono fumi?

Sì, le batterie al piombo emettono gas di idrogeno solforato durante la ricarica.

Questo gas è incolore, infiammabile, velenoso e il suo odore è simile alle uova marce.

È anche più pesante dell’aria, il che può causarne l’accumulo sul fondo di uno spazio scarsamente ventilato.

Quindi questo gas è dannoso.

Se inalati, i fumi della batteria al piombo possono causare danni al sistema respiratorio o addirittura la morte a livelli elevati di concentrazione.

Sono cose che magari sapevi vagamente prima di ora.

Ora per fortuna è solo acqua passata.

Hai capito, che se ti tieni aggiornato in maniera costante alzi i livello di sicurezza operativa sia dei carrellisti che della tua azienda. Oltre che non avere più problemi tecnici alle batterie dei tuoi carrelli elevatori.

Ecco perché, dovresti diventando un gestore di carrelli elevatori elettrici aggiornato, e ti scrivo per chiederti se vuoi sfruttare questa opportunità con una consulenza dedicata alle batterie.

Non parlo di una consulenza commerciale ovviamente, ma di una consulenza pensata per gestire in modo organizzato le tue batterie, oppure se sei in difficoltà nella gestione delle batterie piombo acidi dei carrelli elevatori.

Potresti beneficiare di un suggerimenti preziosi e partici da mettere in partica da subito.

Non devi fare molto, solo compilare il modulo per richiedere la tua consulenza.

Clicca qui


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.